Ampugnano: bisogna vederci chiaro…

29 12 2008

empire_of_lights

Ci sono diverse cose che non si comprendono fino in fondo sulla vicenda dell’aeroporto. La vicenda Castello di Firenze qualcosa ci chiarisce. Angela Bindi e Alfredo Camozzi, mettono insieme alcuni indizi e tirano una linea. Azzardato? Non lo so. Sicuramente so che un politico capace deve avere la capacità di mettere insieme indizi, fatti, segni e provare a delineare uno scenario. I compagni di Rifondazione di Sovicille lo fanno e meritano attenzione e rispetto. Mi verrebba da dire come Pasolini: “Io so. ma non ho le prove”.
Leggete e meditate…
fiorino iantorno

A Castello (FI) i magistrati hanno indagato su un’area di espansione di 1.400.000 mc mentre il piano strutturale di Sovicille è ben più pesante di quello ricadente nella zona di Castello – Firenze.
A Sovicille verranno fatti oltre 1.500.000 mc. di colate di cemento che potrebbero anche aumentare…

In questi giorni l’Espresso, in relazione con la “questione Cioni” ha tirato in ballo la Massoneria e in quel contesto spunta il nome del dott. Viani, “rappresentante dei soci pubblici all’interno del Consiglio di amministrazione dell’Aeroporto”, presidente della Società “Aeroporto di Siena” spa nonché alto esponente del Grande Oriente d’Italia. Questo fatto non può che preoccuparci,dal momento che nel nostro territorio sono previste colate di cemento e grossi interessi come villettopoli su campi da golf, aree industriali di. 400.000 metri quadrati nella nostra splendida Piana e strategicamente legati allo sviluppo aeroportuale.

Mentre in provincia di Siena 3-4000 lavoratori stanno per perdere il loro posto di lavoro, si arriva ad impiegare risorse FINO A SPENDERE 20 MILIONI DI EURO (per ora) PER UN FANTOMATICO RESTYLING AEROPORTUALE.

Non si sono fatte case popolari, non si decide su un progetto di autocostruzione, come abbiamo più volte proposto, sul recupero delle scuole di Ancaiano, non vi sono investimenti che coniughino rilancio economico con tutela dell’ambiente e miglioramento dei servizi. L’Amministrazione del Comune di Sovicille registra una totale afasia in un momento in cui la crisi di fiducia nel sistema tocca livelli mai visti.
Oggi, alla non condivisione politica delle scelte urbanistiche, si aggiunge la grave preoccupazione per la mancanza di etica, per l’emergere con chiarezza che altri sono i luoghi, fuori dal consiglio comunale, nei quali si assumono le decisioni, e debole e non trasparente ogni trattativa con il privato, incapace di garantire l’interesse pubblico. Il Gip di Firenze, sulla questione di Castello, afferma che si intravede “una gestione generale del settore urbanistico alquanto inquietante”. Chiediamo al PD locale: siete sicuri che da noi si possa stare tranquilli?
L’autosufficienza del PD Fiorentino, ma anche Senese e Sovicillino, l’idea di poter rispondere solo ogni 5 anni agli elettori eludendo ogni confronto e partecipazione dei cittadini, il sentirsi legittimati ad amministrare con modalità talora non trasparenti portano a chiudere il mandato di questo centrosinistra con una forte e tangibile frattura tra politica e cittadini-elettori.
RIFONDAZIONE COMUNISTA pone anche a Sovicille la questione dell’etica nella politica, del coinvolgimento dei cittadini e della trasparenza amministrativa.
CHIEDE
LA SOSPENSIONE DEL PIANO STRUTTURALE E UNA PIU’ ATTENTA E CONDIVISA PROGRAMMAZIONE URBANISTICA IN BASE AI BISOGNI REALI DEI CITTADINI E NEL RISPETTO DEL TERRITORIO E DELLE RISORSE.
Su questa base Rifondazione Comunista di Sovicille prepara la propria lista alle prossime amministrative

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: